venerdì 17 luglio 2015

[Segnalazione] "Il ritratto" di Irene Milani

Ta-daaaa sono tornata!! Devo dire che ho passato una magnifica settimana senza fare assolutamente nulla tranne che leggere e dormire - e ho anche preso, miracolosamente, un po' di sole che ha mitigato il mio tradizionale pallore pseudocadaverico! Ma soprattutto, ho scoperto di stare infinitamente bene senza un continuo contatto con i social e con Yahoo!Mail. Ero diventata una controllatrice compulsiva di email e di notifiche, ma adesso mi ci sto mettendo d'impegno. Voglio disintossicarmi, costi quel che costi!

Tra l'altro, in questa settimana sono arrivate alcune notizie che mi hanno fatto molto piacere - richieste di recensioni (guarda caso, due soltanto il giorno dopo che avevo pubblicato il post in cui specificavo che per qualche settimana ho sospeso le recensioni su richiesta degli autori) e di interviste, ho finalmente fissato una presentazione per il mio terzo libro nel mio comune natale (e tralascio di dire che ho preso contatti a fine maggio per vedermi spedita a settembre -.- ), un mio cugino si è laureato con 110 e lode, il 25 andrò nientemeno che all'Arena di Verona a vedere nientemente che l'Aida di Verdi, ho comprato un libro che aspettavo da tempo e un altro l'ho vinto e giusto ieri sembrerebbe che mio papà abbia vinto una crociera (per una sola persona, arghhh!) sulla nave più bella della MSC Crociere. 

Ma come al solito non vi trattengo troppo con le mie chiacchiere! Quindi passo senza ulteriori indugi a presentarvi l'opera di Irene Milani, Il ritratto, pubblicato con Lettere Animate.







TITOLO: Il Ritratto
AUTORE: Irene Milani
CASA EDITRICE: Lettere Animate
GENERE:romanzo rosa a sfondo storico
PAGINE:226
PREZZO: ebook 1,99; cartaceo 16,00
DATA DI USCITA: dicembre 2014










 
Cosa può nascondersi dietro un disegno apparentemente inspiegabile? Quali segreti e bugie può far scoprire l’incontro con un ragazzo misterioso quanto affascinante? È quello che dovrà scoprire Isolde, diciottenne trentina alle prese con le conseguenze della separazione dei genitori, con il trasferimento in una nuova città e in una nuova scuola alla vigilia della maturità, lontana dalle amiche del cuore, e con la prima delusione d’amore. Il libro si apre con la protagonista che, dopo una passeggiata raggiunge una splendida radura: lì quasi magicamente, ritrae un ragazzo misterioso. Da quel momento iniziano una serie di coincidenze che la portano dapprima a conoscere il giovane del disegno ed in seguito a scoprire qualcosa di sconvolgente sul al passato della propria famiglia. I due giovani, che già dal nome richiamano quelli di una famosa tragedia, dovranno affrontare diffidenza, incomprensioni e sofferenze prima di capire che tra loro è nato un sentimento speciale... ma riusciranno a coronare il loro sogno d'amore?

L'AUTRICE:

Sono nata a Milano nel 1977, mi sono diplomata al liceo Scientifico al termine del quale ho studiato Conservazione dei Beni culturali all’Università di Parma, conseguendo la laurea nell’indirizzo archeologico. Dopo il matrimonio mi sono trasferita in provincia di Como dove abito tutt’ora. Sono un’insegnante di italiano alle scuole medie, una dei tanti famigerati precari di cui si parla nell’ultimo periodo, mamma di Mattia e Stella, di nove e tre anni.
Ho iniziato a scrivere un po’ per sfida: essendo un’accanita lettrice spesso mi ritrovavo a criticare trama o personaggi, così mi sono detta: “Perché non ci provi anche tu?”. Così mi sono messa al computer e ho cominciato a buttar giù qualcosa, che pian piano ha iniziato a prendere forma. Il romanzo “Il Ritratto”, pubblicato con la casa editrice Lettere Animate, non è il mio primo lavoro ma quello che per primo mi ha invogliato a farlo leggere a qualcuno. La storia è nata nella mia testa un pomeriggio mentre camminavo con le cuffie nelle orecchie, proprio come la protagonista all’inizio del racconto: ho iniziato ad immaginare scene, dialoghi e situazioni che poi dovevo correre a scrivere al computer, quasi sotto dettatura.



- Siti dove è possibile acquistarlo: Amazon e i principali siti di vendita on line
-  E mail irmilan@libero.it


ALT!   Credete che sia finita qui? Assolutamente no! Vi aspetto domani per leggere l'intervista a Irene e magari scoprire qualcosa di più sul suo romanzo! Non mancate!

 

Nessun commento:

Posta un commento

Che cosa ne pensi di questo? Di' la tua!